3 MODI CHE IL SISTEMA USA PER RENDERTI SCHIAVO

Se vuoi davvero vivere da uomo libero, hai bisogno di riconoscere prima le cose che ti impediscono di poterlo fare.

La vita è cambiata, non è più quella di una volta. Nascere nella nostra epoca è molto diverso dall’essere nati 5000 anni fa.
In quell’epoca, saresti nato e cresciuto imparando a lavorare e a cacciare. Ma al giorno d’oggi quando si nasce, ci viene assegnato un numero di previdenza sociale, si ha un certificato di nascita autorizzato dal governo e si viene inseriti in programmi culturali dove verrà effettuato il ‘lavaggio del cervello’ in conformità con le aspettative della società.

Naturlamente, nessuno di noi vuole essere considerato uno schiavo ma, ad essere onesti, siamo tutti schiavi.
Il mondo e le sue istituzioni sono state accuratamente progettate per il popolo dal ‘potere’ e le persone che detengono questo potere si preoccupano solo di due cose: il controllo e il profitto.
Ciò che vediamo è come il nostro stile di vita, le abitudini e le motivazioni sono state accuratamente incise da persone che gestiscono il nostro pianeta. L’elite che governa il mondo non vuole una popolazione di pensatori, vuole una popolazione di lavoratori obbedienti e docili.

Ecco i 3 modi in cui il mondo è stato progettato per renderti uno schiavo:

1) Il sistema educativo

La scuola insegna a: memorizzare, ripetere, e… ‘Rigurgitare!’ Essatto, la parola che meglio descrive il sistema solastico è questa.
Il sistema è progettato esattamente a questo scopo. Memorizzare e ripetere, ottenere buoni voti, ottenere una laurea e quindi guadagnarsi un lavoro dove diverrai un dipendente di qualcun altro per il resto della tua vita.
Il sistema scolastico ti preparerà ad essere un lavoratore a tempo pieno, ed è estremamente difficile far emergere i tuoi talenti quando la tua mente è occupata esclusivamente dallo studio, dai test e dai vari progetti ed esami. La scuola non insegna a creare una carriera per se stessi, non insegna ad essere autosufficienti, a crescere una famiglia, ad essere felici, non insegna a pensare con la nostra testa, non insegna la spiritualità e tutte le altre cose che sono davvero importanti nella vita.
Tra i banchi di scuola non si parla mai di complotti politici, questo perché la ‘questione’ è di proprietà del governo ed è estremamente: Top secret!

Nel momento in cui i nostri figli arrivano ad avere 5/6 anni, vengono letteralmente dati in pasto ad un sistema di governo regolato sulla manipolazione che li sputa fuori dall’altra parte quando ne hanno 18 e non hanno la benchè minima idea di chi sono, di cosa stanno facendo, di come funziona il mondo, di come poter vivere e cosa più importante di tutte, di come essere felici. Il sistema educativo è stato progettato per renderti una pecora obbediente, in un gregge di milioni se non miliardi di altre pecore come te.  Niente di più, niente di meno.

2) La corsa al successo

Dopo aver dimostrato che è possibile seguire gli ordini, dopo che ti sono state sottratte le tue passioni, la creatività e l’individualità, dopo che è stato potenzializzato il concetto della dualità, ti viene ‘permesso’ di salire sulla ruota del criceto. A causa dell’inflazione e della folle quantità di soldi che si sprecano solo per sopravvivere nel mondo di oggi, offriamo il nostro tempo per un lavoro che molto spesso ci logora. Questa è l’unica opzione che abbiamo. Dopo tutto, abbiamo debiti e bollette da pagare. Se sciegliamo di andare al college o all’università per aumentare le nostre probabilità di ottenere un buon lavoro è probabile che finiremo nello stesso modo.
Quando si lavora per 40 ore alla settimana e se ne spendono altre 5-10 per recarsi a quel lavoro, quello che ci rimane sono solo 5 ore, 5 ore per riposarsi e rilassarsi ogni giorno. Se fai un calcolo, ti puoi rendere conto che in pratica ti vengono rubate 50-55 ore alla settimana della tua vita! Non è colpa tua è solo il modo in cui il mondo è stato progettato. Quando vivi una vita dedicata esclusivamente a sbarcare il lunario, non stai più lavorando per il progresso economico e per una cooperazione che farà stare bene tutto il mondo, stai lavorando solo per restare in vita.
A volte chiamiamo questo tipo di lavoro ‘schiavitù’. E quando il nostro mondo è impostato sull’acquistare dei beni fuori dal necessario usando prestiti e debiti, spiendiamo il resto della nostra vita cercando di pagare il tutto.
A questo punto dove possiamo trovere il tempo per l’auto-realizzazione, la scoperta di sé, della propria coscienza, dell’illuminazione per sviluppare le nostre passioni, se non possediamo oggettivamente il nostro tempo e le nostre finanze?
Diventi schiavo del tuo lavoro e dei debiti che ha maturato e poi un giorno ti svegli pensando: “Oh mio Dio, ho 60 anni!”. Comincia a vivere ora. La corsa al successo è una trappola progettata per mantenere un ingranaggio produttivo e impassibile nella macchina del capitalismo.

3) Televisione

Gli spot pubblicitari ti lavano il cervello!
Cibo spazzatura come quello di McDonalds e di altre marche viene pubblicizzato come sano. Esso, viene festeggiato e glorificato, ma la cosa più ripugnante è che la pubblicità per promuovere questo ‘cibo’, viene studiata per attirare i bambini, così da poter avere più leva sugli adulti.
I telegiornali sono di proprietà delle elite che hanno il potere, quello che vedi e pura disinformazione.
Il materialismo è spinto fino all’impossibile nel tentativo di farci sentire meno di quello che siamo. Anche i programmi sono vuoti, banali e poco intelligenti. La televisione è una macchina per paralizzarti il cervello!

Ma tu sei troppo stanco dopo aver lavorato tutto il giorno per fare altro, quindi ti siedi; la giornata era così noiosa che hai bisogno di qualche forma di divertimento, hai bisogno di spegnere la testa e accendere la televisione sembra la soluzione perfetta.
Quando si spendono oltre 50 ore alla settimana a regalare tempo per lavorare e non si pratica la spiritualità, come ci si può sentire davvero completi dentro di sè? Quando si passa attraverso un sistema privo di istruzione, di sviluppo personale, un sistema che ci ruba la creatività per i gradi, come possiamo aspettarci di sentire tutto quello che esiste fuori da esso?
Quindi, questo è quello che purtroppo accade: passi attraverso la scuola, trovi un lavoro e scambi tempo per soldi. Questo crea un vuoto dentro dentro di te che non se ne andrà mai, perché la vita la vedrai vuota e insignificante e sarai troppo stanco per fare altro che guardare dentro ad uno schermo. Accendi la televisione e tutto ciò che vedi è pubblicità che promette felicità.
Nessuno ti ha mai mostrato le vera felicità. Spendi soldi che non hai nel tentativo di migliorare la tua vita e finisci per essere sepolto ancora di più nei debiti e nella depressione. Ti è stato insegnato per tutta la vita ad identificarti con il tuo ego, in modo da migliorare il senso di identità e di autostima. Il consumismo ed il materialismo è letteralmente costruito sul processo del nastro trasportatore della scuola, del lavoro, della televisione, del desiderio di sentirsi realizzati, dal successo e  dalla dualità.
Il mondo è stato progettato per renderci spiritualmente insensibili al fine di depredare il nostro bisogno di avere uno scopo nella nostra vita.

Ascolta il tuo cuore e la tua intuizione. Pratica la spiritualità, fai meditazione e abbi il coraggio di fare ciò che ti fa sentire davvero vivo.
La vita è troppo breve per continuare a correre sulla ruota del criceto.

Il CONTROLLO MENTALE COLLETTIVO È POSSIBILE? È GIÀ IN ATTO? Marco Pizzuti ci racconta la sua inquietante “Evoluzione non autorizzata”

Ecco la seconda parte dell’intervista a Marco Pizzuti sul suo ultimo libro “Evoluzione non autorizzata”.

 Sono oggi disponibili tecnologie che permettono il controllo mentale collettivo? È veramente possibile governare il cervello umano?

I centri di ricerca più avanzati già dispongono della tecnologia per il controllo e la manipolazione mentale sia individuale che collettiva. Non ha ancora un alto grado di efficienza ma la raggiungerà a breve e possiamo ragionevolmente presumere che la ricerca militare sia almeno 20 anni avanti ai risultati raggiunti nei laboratori civili. In pratica è stato scoperto che il cervello umano funziona come un computer biologico che può essere letto, programmato e manipolato artificialmente mediante la ricetrasmissione di informazioni costituite da particolari impulsi elettrici delle onde elettromagnetiche.

Solo per dare un assaggio ai nostri lettori, ci spieghi brevemente che cos’è Brainet?
Brainet è un’interfaccia neurale che consente di collegare insieme il cervello di diversi esseri umani per creare una mente alveare più potente di quella dei singoli individui che ne fanno parte. Si tratta insomma della tecnologia per la creazione di una super mente biologica artificiale in cui può essere rinchiusa l’umanità intera. Vi ricordate il celebre film Matrix del 1999 in cui gli esseri umani venivano allevati artificialmente dalle macchine che ne sfruttavano l’energia vitale come se fossero delle batterie elettriche? Nella prima versione del film i cervelli umani venivano usati come processori biologici da collegare a una mente virtuale collettiva (Matrix) ed è esattamente ciò che oggi può fare Brainet. 

Che cosa sono i biochip?
Fin da piccolo, sono stato abituato a vedere i computer e gli esseri viventi come due cose completamente opposte e distinte tra loro. Le nuove scoperte hanno invece evidenziato che il miglior materiale per archiviare informazioni e elaborare dati è proprio il DNA utilizzato da madre natura per dare vita alle sue creature. Ciò significa che le cellule sono computer biologici hi tech e per questo motivo, anche i computer e i robot più avanzati del mondo vengono costruiti con filamenti di DNA che li rendono incredibilmente simili a noi. Tale somiglianza diverrà una copia perfetta degli esseri viventi non appena la tecnologia dei biochip avrà compiuto ulteriori progressi.

Abbiamo davvero a disposizione la tecnologia per creare macchine intelligenti che possono sostituire gli uomini?
Lo tsunami tecnologico in arrivo sta per avere un impatto devastante sulla nostra società poiché non esiste ancora nessuno strumento di controllo legislativo in grado di porvi un argine. Le grandi multinazionali stanno lavorando in fretta e nella massima discrezione per automatizzare la produzione di beni e servizi prima che le masse possano accorgersi delle loro vere intenzioni su scala globale. La nuova generazione di robot industriali ha ormai un costo molto inferiore a quello di un lavoratore cinese o indiano e i colossi come Amazon hanno già robotizzato quasi tutto il loro sistema di vendita e di consegna. Il passo che resta per raggiungere la completa indipendenza dal lavoro umano è molto breve e non si tratta di un risultato che riguarda una singola azienda, ma del trend generale del processo produttivo di beni e servizi. Ciò significa che diversamente da quanto già visto nel corso della storia moderna, i posti di lavoro persi a causa delle nuove tecnologie non torneranno mai più. Le case automobilistiche stanno per invadere il mercato con auto robot che si autopilotano e appena saranno in commercio vedremo restringersi e poi scomparire del tutto, intere categorie di lavoratori come gli autisti dei taxi, dei camion e dei mezzi pubblici. La distruzione dei posti di lavoro è già iniziata nel massimo riserbo e non riguarda solo i lavori manuali perché i progressi compiuti nel campo dell’intelligenza artificiale consentono per la prima volta di rimpiazzare anche i mestieri dei colletti bianchi. Nonostante sia poco noto, già oggi la metà degli articoli dei quotidiani online di medie dimensioni viene pubblicato da software intelligenti, mentre grandi studi legali internazionali stanno sostituendo interi staff di avvocati con professionisti virtuali che in meno di un secondo possono consultare migliaia di leggi e di sentenze emesse in tutti gli stati del mondo. Le prime professioni che vedremo sparire sono i call center, poiché i nuovi operatori virtuali sono in grado di rispondere alle chiamate con una naturalezza, una competenza e un costo talmente basso da risultare irraggiungibili dai propri colleghi in carne ed ossa. Nessun settore lavorativo può considerarsi al riparo poiché nel 2015, in America è stata inaugurata anche una catena di ristoranti low cost completamente robotizzata e priva di personale umano: i clienti devono semplicemente digitare il loro menù e aspettare che si apra uno sportello per la consegna delle pietanze selezionate. Medici, avvocati, assicuratori, bancari, commercialisti, venditori, operatori di borsa, operai, autisti, piloti, ristoratori e ogni altra categoria di mestiere è destinata ad essere sostituita dai robot e dall’intelligenza artificiale. Ciò che sta per accadere insomma, coglierà tutti di sorpresa e avrà un impatto sociale epocale. 

È già possibile manipolare il DNA umano per selezionare individui con particolari caratteristiche?
Ovviamente sì, quello che è già stato fatto sugli animali geneticamente modificati può essere ripetuto sull’uomo. Gli unici ostacoli a questo tipo di sperimentazione non sono di ordine tecnico ma di tipo etico-legislativo e l’industria sa come aggirarli con il pretesto di correggere i difetti e i danni del nostro genoma. Inoltre, sono le stesse coppie di aspiranti genitori che ricorrono alla procreazione assistita a chiedere sempre più spesso ai medici di poter avere un figlio con determinate caratteristiche genetiche (ad esempio un alto quoziente intelligente o una notevole prestanza fisica).

Quali sono i poteri, le élites, che stanno finanziando e spingendo queste ricerche?
Dietro tutte queste ricerche ci sono le multinazionali leader nel settore della genetica e dell’informatica che aspirano a brevettare e a diventare proprietarie esclusive di tali tecnologie. Tuttavia non si tratta solo di una questione economica: i tecnocrati dell’élite finanziaria globale sono in preda a un delirio di onnipotenza e pensano di avere il diritto di imporre il tipo di ordine sociale e di evoluzione della specie a loro più congeniale. In pratica stiamo entrando nell’era dell’eugenetica 2.0 che trasformerà le vecchie generazioni di umani in una specie in via di estinzione.

Fonte ( http://www.scienzaeconoscenza.it/blog/consapevolezza-spiritualita/intervista-marco-pizzuti )


 

VACCINI: SIAMO IN SERIO PERICOLO MA NON DEVONO SAPERE 

Adesso è ufficiale, siamo tutti in serio pericolo. Censurato dai media: “La gente non deve sapere…”

E’ stato tutto insabbiato dai media, la TV ha ordini ben precisi: “Non ditelo in TV, la gente non deve sapere.”

Questi dati scioccanti trovati nei vaccini per uso umano non sono come dire “nell’acqua hanno trovato tracce di alluminio”!! Qui la cosa è gravissima! I vaccini ci vengono iniettati nell’organismo e vanno nel sangue, negli organi e nelle cellule di tutto il corpo.
VACCINI E GERMANIA: FIALE ANALIZZATE E UNA VERITÀ SCIOCCANTE
Sono stati donati migliaia di euro ad una società no-profit di Herrenberg, nelle vicinanze di Stoccarda, denominata AGBUG e.V. per ricercare gli elementi contenuti nei vaccini attuali.
In origine, si intendeva indagare i vaccini per il loro contenuto di mercurio, ma andando avanti, l’associazione ha poi chiesto di estendere le indagini a tutti gli elementi ricercabili.
A questo scopo sono state inviate 16 differenti fiale di vaccini al laboratorio clinico ed ambientale Micro Trace Minerals, con sede in Germania, fondato nel 1975, che opera nel campo dell’analisi dei minerali e dei metalli tossici.
AGBUG ha ora pubblicato i risultati del primo lotto sul suo sito web (vedasi figura 1)
I 16 vaccini analizzati sono:
Afluria 2015/16 [vaccino antinfluenzale] ,
Bexsero [vaccino antimeningococco sierogruppo B,  soggetto a monitoraggio addizionale] ,

Cervarix [vaccino bivalente antipapillomavirus umano],

Gardasil [vaccino quadrivalene antipapillomavirus umano],

Gardasil 9 [vaccino 9-valente antipapillomavirus umano] ,

Hexyon [nuovo vaccino esavalente,  soggetto a monitoraggio addizionale] ,

Influvac 2016/2017 [vaccino antinfluenzale] ,

Menjugate [vaccino antimeningococco sierogruppo C] ,

Menveo [vaccino antimeningococco coniugato sierogruppo A, C, W135 e Y+

Neis-Vac C [vaccino antimeningococco sierogruppo C],

Prevenar 13 [vaccino antipneumococco 13-valente] ,

Rotarix [vaccino antirotavirus],

Rotateq [vaccino antirotavirus],

Synflorix [vaccino antinfluenzale],

Tetanol Pur [vaccino antitetanico],

Tetanus Impfstoff Mérieux [vaccino antitetanico]

AGBUG e. V. ha pubblicato da qualche giorno i risultati sul suo sito web.
8 febbraio, 2017: Tutti i risultati dei 16 vaccini investigati sono riassunti in una sola pagina
Una prima valutazione (8 febbraio 2017) evidenzia quanto segue:
Tutti i 16 vaccini verificati contengono piccole tracce di mercurio.
Otto dei 16 vaccini contengono piccole tracce di nichel.  

Sei dei 16 vaccini contengono piccole tracce di arsenico.

15 di 16 vaccini contengono piccole tracce di uranio.

Tutti i 16 vaccini contengono piccole tracce di alluminio, anche se non dichiarato.

Gardasil, Gardasil 9 e Synflorix, contengono il doppio di alluminio come indicato.

Il contenuto di alluminio nei cosiddetti vaccini inattivati è da 1000 a 6000 volte superiori al limite per l’acqua potabile

Tutti questi vaccini analizzati in Germania dimostrano ancora una volta che siamo in presenza di farmaci inquinati sui quali i controlli di sicurezza sono quanto meno insufficienti.

Le domande sono ora molteplici e la voglia di chiarezza è sempre più grande.
Quali danni causano queste sostanze in persone allergiche? In che modo gli effetti patogeni delle sostanze contenute nei vaccini agiscono ( sappiamo benissimo che agiscono in maniera sinergica tra loro) ?
Perché queste sostanze patogene sono  incluse in tutti i vaccini ?
Non dimentichiamo che diversi medici e scienziati hanno sottolineato la tossicità dell’alluminio sul nostro sistema immunitario eppure, lo iniettiamo nei nostri figli , sottoponendoli a vaccinazione dove il medesimo è presente in tracce. Ovviamente la controparte continua a sostenere l’assoluta non tossicità di tali elemente grazie alla loro presenza in micro parti.
Questo vale anche per gli individui immunocompromessi?

(Fonte: http://www.vacciniinforma.it)
Consigliamo a tutti di condividere, l’informazione libera e senza censure ce la creeremo noi sul web!

COLLEGAMENTO TRA SCIE CHIMICHE E CONTROLLO PSICHICO. COME DIFENDERSI ?

Collegamento tra scie chimiche e Controllo Psichico della popolazione terrestre, come difendersi? 

Ad oggi molte persone pensano che una tra le ragioni per L’IRRORAZIONE tramite CHEMTRAILS sia il progetto “MALTHUS ” per diminuire la popolazione terrestre tramite le VELENOSE SOSTANZE BIOLOGICHE e METALLICHE trovate nelle stesse e SPARSE sulla TERRA, SULL’ACQUA e sulle POPOLAZIONI

Ma durante il corso degli anni, questo non ha di fatto portato ad una significativa diminuzione della popolazione mondiale. Anche se noi siamo sicuri che hanno avuto effetti dannosi sulla salute delle persone, probabilmente esse non sono generalmente più mortali (a breve termine -ndr) dell’usare sostanze psicotrope ogni giorno. E’ vero che ci sono stati rapporti da parte di ospedali che hanno avuto molti ricoveri di persone con problemi ai polmoni dopo l’irrorazione tramite chemtrails, ma questo solo nei primi giorni generalmente. Ci sono senza dubbio gruppi di potere occulti coinvolti in progetti che hanno fatto uso di questo tipo di aerei per compiere questi orribili esperimenti all’insaputa dei popoli. Ma noi stiamo cercando una motivazione più profonda, che è la “ragione vera” per cui irrorano con queste sostanze le aree abitate dell’intero globo. 

Nel 2000 alcuni RICERCATORI INDIPENDENTI cominciarono ad arrivare ad un’idea su quale sia il movente e la vera ragione che sono dietro alle chemtrails. Alcuni di questi iniziarono a viaggiare per seguire queste tracce. Stavano guidando attraverso il deserto del Nuovo Messico e c’era bel tempo – un cielo chiaro e limpido (come si vede molto poco da noi oggi – ndr) senza chemtrails per centinaia di kilometri. Ma, nel mentre si godevano lo stupendo spettacolo di un cielo azzurro e terso, arrivarono ad una piccola città di forse solamente 8-10.000 persone, e sorpresa! Erano dappertutto! Improvvisamente il cielo era pieno di CHEMTRAILS. Una volta passata la città, le chemtrails non erano più visibili in nessun luogo. Questo diede un indizio: la ragione dietro lo spargimento di chemtrails è riferibile soprattutto a luoghi dove vivono persone, anche se ci sono casi in cui L’IRRORAZIONE avviene in zone disabitate per scopi diversi. Queste non servono affatto a salvarci dal surriscaldamento globale creando uno strato di rifrazione, come molti mentendo affermano. Ci sarebbero state altrimenti, per milioni di chilometri quadrati, anche nei deserti e sugli oceani di tutto il mondo molte chemtrails come c’erano su una piccola città. 

A questo punto seguendo un impulso interiore un’altro indizio entrò nelle osservazioni che abbiamo fatto. Il COMPORTAMENTODELLE PERSONE UMANE DURANTE GLI ULTIMI ANNI. Può essere solo una percezione, ma sembra che ora sia più difficile trovare persone le quali realmente percepiscono o vedono il male in fatti che dovrebbero far sorgere almeno dei dubbi e che sotto i loro occhi si esplica tramite questi mezzi visibili, come nel caso delle chemtrails, anche rispetto a solo otto anni fa. Ed è anche più difficile trovare oggi molte persone disponibili a fare (oltre le parole – ndr) qualsiasi azione di propaganda attiva volta ad informare altri. Oppure azioni molto più semplici come LEGGERE ED INFORMARSI APPROFONDITAMENTE SU TALI ARGOMENTI. 

Io ho parlato con altre persone che hanno detto la stessa cosa. Cioè, che loro possono parlare a cinquanta persone e solamente due di queste sembrano davvero sentire e capire quello che loro stanno dicendo. 

Molti ricercatori e proclamatori free-lance della VERITÀ, si sono spostati al di fuori della realtà percepita dalla maggioranza delle persone. Proprio tramite quello che continuamente stiamo imparando. Quindi noi, dobbiamo davvero e spesso ricordarci che ci sono ancora moltissime persone a cui interessa solamente la motivazione indotta per la quale sono in vita, e quindi solo le cose che a loro piacciono. Che stiano andando a comprare un’automobile o che vadano al cinema o a ballare, ed ancora, che cosa faranno nel fine-settimana, tutto il loro schema di essere ed esistere è confinato all’interno di una realtà fittizia. Mi piace parlare con questo tipo di persone e usarle come una guida per ricordarmi cosa è “normale” oggi per la maggioranza. E mi sembra comunque, anche con questo in mente, che le persone siano sempre più immerse in una specie di ZOMBIFICAZIONE anche quando loro sembrano essere sveglie. 

Ecco un dialogo tratto dal film “Essi Vivono”. Non crediate che sia solo fiction:

“… i nostri impulsi sono reinstradati. Noi stiamo vivendo in un stato artificialmente indotto di coscienza che assomiglia al sonno…… il movimento ebbe inizio otto mesi fa da un piccolo gruppo di scienziati. Essi scoprirono incidentalmente che questi segnali possono essere indotti attraverso la televisione…… il povero e le classi proletarie stanno crescendo. La giustizia razziale e i diritti umani sono inesistenti. Loro hanno creato una società repressiva e noi siamo i loro complici inconsapevoli…… la LORO intenzione è di dominare tramite l’annientamento della coscienza. Noi siamo stati cullati all’interno di una trance. Loro ci hanno reso indifferenti, alla nostra salvezza, agli altri, noi ci siamo concentrati solamente sul nostro proprio guadagno. Per favore mi capisca…., loro si sentono sicuri finché non vengono scoperti. Questo è il loro primario metodo di potere e sopravvivenza. Ci tengono addormentati, ci tengono egoisti, ci tengono buoni…… loro stanno smantellando l’addormentata media borghesia. Sempre più persone stanno diventando povere. Noi siamo il loro bestiame bovino. Noi siamo schiavitù. La rivoluzione?….. noi non possiamo interrompere i loro segnali, la nostra trasmittente non è abbastanza potente. Il segnale deve essere spento alla fonte!“.

Scoprire tutto quello che stanno provocando e che vogliono attuare tramite le chemtrails. Questo è il nostro scopo: SPEGNERE IL SEGNALE ALLA FONTE!

Ed esiste un solo modo per farlo. Noi dobbiamo unirci e spiegare il modo per farlo e divulgarlo! 

Purtroppo tutta l’evidenza riferita dalla maggioranza dei ricercatori sulle chemtrails è solo la presenza di vari composti dannosi al corpo umano. Questo è stato “voluto” e “controllato” dai soliti … come depistaggio dai “veri fini” del progetto chemtrails. Molti analizzando i capelli (mineralogramma) riportano che molte persone abbiano livelli molto alti di bario e alluminio nei loro corpi. E questo non è affatto bene,ma qualcosa di più terribile e devastante si nasconde dietro questo incredibile progetto.

Che non è tanto l’avvelenamento dei corpi, ma il controllo non solo della mente come massa cerebrale ma di quanto contenuta in essa a livello spirituale. La coscienza di essere umani! 

Questa parte del progetto si occupa di ciò che è in basso, l’uomo, ma esiste anche quella che si occupa di ciò che è in alto, la ionosfera (come in basso così in alto diceva il tre volte saggio Trismegisto – ndr). Questo viene attuato immettendo un livello molto alto di questi particolari metalli (descritti e analizzati in dettaglio nel sito di Zret sulle scie chimiche – ndr) in tutte le persone della terra. Lo scopo è trasformare ognuno di voi in una specie di palmare wireless ambulante utilizzandovi come base dati e link di una luciferina rete globale e farvi vivere come in Matrix quello che io chiamo web 3.0 “LA REALTA’ VIRTUALE FINALE” (il web 2.0 semantico di cui sentite parlare è solo una piattaforma verso la realizzazione di questo diabolico progetto – ndr). 

Gli ESSERI UMANI HANNO UNA CARICA ELETTRICA PER NATURA. Oltre alla nostra complessa e non ancora ben compresa composizione elettrica, noi abbiamo un’altro lato psicoenergetico poco conosciuto chiamato Campo Elettromagnetico Informato (CEI).

I nostri meridiani e chakras sono solamente il componente di base di questo lato ignoto. Questo lato psicoenergetico è molto sensibile alcampo elettromagnetico e al segnale scalare magnetico collegato alla banda dei“Terahertz”. Saturare le creature umane con questi specifici metalli li rende più sensibili e adatti a ricevere e trasmettere segnali in questo range. Molta ricerca è stata condotta e molti brevetti sono stati registrati relativi all’influenza remota, telepatia elettromagnetica, controllo della mente e della psiche umana
 

Piu’ un’organismo e’ complesso e piu’ sono necessarie riserve di elettroni e di protoni. Un aumento di protoni fa calare il valore del pH; un calo di protoni aumenta il valore del pH. Questi sono fondamentali e insostituibili per poter svolgere tutte le complesse funzioni cellulari e organiche dell’organismo stesso; ed è incalcolabile il numero delle reazioni bioelettriche che in ogni istante avvengono in relazione fra di esse negli organismi complessi come il nostro. Inoltre le sostanze acide sono “trasmettitori di protoni” mentre le sostanze basiche sono “ricevitori di protoni”, secondo quanto affermato da Broenstedt nel 1923. 

Quindi..?
Alterando la composizione bioelettrica del corpo umano tramite le sostanze contenute nelle chemtrails il vostro CEI, di cui sopra, viene riprogrammato per rispondere e interagire ai segnali impartiti, via wireless (UMTS), dalla rete di telefonia mobile ormai presente in tutto il mondo e controllata occultamente da un GigaServer che occupa , presumibilmente circa 2000 mq (dove arrivano e vengono archiviate tutte le informazioni trattate da Echelon – ndr) oggi detenuto dalla sinarchia in una base segreta chiamata “The Crypt”

Inoltre pochi sanno che è possibile modificare gli stati psicoenergetici tramite la luce, e poiché le CHEMTRAILS, CREANO UNA BARRIERA a certe FREQUENZA DI LUCE e piuttosto che ad altre, interagiscono con questi modificando il vostro stato non solo fisiologico ma soprattutto psichico. In Usa alla Cornell University (NY) sono stati fatti dei semplici esperimenti che hanno confermato quanto si sapeva da millenni: LA LUCE MODIFICA GLI STATI FISIOLOGICI DEGLI ESSERI UMANI, vegetali, animali, umani. Per non dilungarci troppo diciamo per il momento che tutte queste cosiddette tecnologie vanno a sconvolgere anche le FREQUENZEUMANE ALFA, BETA, THETA, DELTA, GAMMA. Queste onde speciali a bassa frequenza, sono quelle che ci permettono di entrare in sintonia e armonia con TUTTA la Vita nell’Universo e ricevere od inviare informazioni, uditive, olfattive, gustative, visive, tattili. Cioè il mondo tridimensionale da tutti vissuto e conosciuto sino ad oggi.

Ci sono altre ragioni per cui vengono utilizzate le CHEMTRAILS oltre a questo, ma io credo che questa sia una ragione notevole se non la più importante di questo complesso e alieno progetto. 

COME PTETE DIFENDERVI ? Il modo principale – lo ripeto anche se già descritto nel precedente articolo – è: vivere in modo più sano possibile a livello morale e spirituale modificando i vostri pensieri ecomportamenti tramite l’Amore e l’empatia, come insegnò il Messyah:“FATE AGLI ALTRI tutto quello che vorreste fosse fatto a VOI”. Così il vostro spirito si ravviva e rafforza il DNA che può reagire all’attacco e renderlo immune più facilmente a queste frequenze. E’ importante comprendere tutto questo anche se la vostra mente razionale vi dice tutt’altro, sappiate che ci siete già dentro con tutte le scarpe. E se non lo fate subito, solo “quattro tavole di legno” (intendo? – ndr) intorno a voi possono liberarvi dalla possessione. So che può sembrarvi pazzesco tutto questo, ma se non iniziate a vedere “oltre” quello che avete creduto vero sino ad oggi vuol dire che siete terreno fertile e pronto a ricevere il seme della sinarkia luciferina. 

L’altro metodo relativo all’aspetto fisico è: migliorare la dietaeliminando totalmente zuccheri raffinati e soprattutto edulcoranti vari e ASPARTAME contenuto nella maggioranza dei prodotti senza zucchero. Preferite Miele e zucchero di canna vergine (non quello fasullo dei bar colorato con caramello – ndr) o se proprio non vi piace usate almeno il fruttosio, non sarà il massimo ma è meglio dei primi. Un altro modo è aggiungere “cilantro” al corpo perchè questo aiuta ad espellere i metalli. Un altro modo è la disintossicazione intestinale dall’accumulo di flore batteriche contaminate da metalli.NON USATE yoghurt di nessun genere per disintossicarvi perchè così facendo avrete come effetto l’esatto contrario. Infatti moltissimi usano regolarmente yoghurt pensando (dalla pubblicità – ndr) che faccia bene a molte cose mentre in realtà intossica il corpo e lo induce in uno stato di stress perenne e soprattutto indebolisce le difese organiche al contrario di quanto pubblicizzato, quindi fa il gioco dei METALLI in quanto li rende (proprio tramite la flora batterica di yoghurtiana memoria – ndr) biodisponibili al viaggio verso il nostro DNA. Se non ci credete chiedetevi almeno perchè da molti anni spendono miliardi e miliardi per pubblicizzare questo bianco prodotto che non è affatto indispensabile alla nostra vita, se lo fanno non è solo per l’aspetto economico! (degli alimenti pubblicizzati ne riparleremo in seguito – ndr). 

Per una DISINTOSSICAZIONE EFFICACE  ed utile (anche senza scie chimiche – ndr) fate un digiuno serio di almeno 37 ore bevendo solamente tè verde, ricco di proprietà benefiche quali, tannini, sali mineralii, ed altre sostanze nobili e utili, come coudiuvante al digiuno e vero disintossicante fisico e spirituale. RICORDATE che questa come altri tipi di intossicazione spesso non dà effetti immediati.

Probabilmente il metodo migliore di rimuovere metalli dal corpo è la terapia detta chelazione EDTA. La CHELAZIONE esplicata dall’EDTA (un aminoacido) si lega alla molecola di metallo pesante e viene espulsa dal corpo. È sicura, è un processo studiato, medicalmente approvato per trattare avvelenamenti da metallo pesante. È totalmente sicuro su persone con funzione renale normale e molto efficace. La CHELAZIONE normalmente è fatta per via endovenosa da un dottore, ma questo è molto costoso. In quanto sono necessarie varie visite specialistiche di controllo al costo di circa 100 euro a visita. La Chelazione orale invece è molto inefficiente. Un nuovo metodo efficace e utile nel 75% dei casi è la chelazione tramite supposta. Molti la raccomandano e la usano regolarmente. So che farà ridere ma questa non è affatto una cosa su cui scherzare sopra.
In ogni caso la cosa più importante da fare, lo ripeto è: CAMBIARE LE VOSTRE VEDUTE e di CONSEGUENZA MODIFICARE I VOSTRI STATI D’ANIMO PER ENTRARE IN SINTONIA CON LA NATURA E  L’AMORE CON TUTTI GLI ESSERI VIVENTI (come qualcuno ha detto – ndr) ma con qualcosa e qualcuno di Superiore alla stessa creazione, vivente, senziente, attivo, e accompagnato da miriadi di altri simili a Lui.  

LA FONTE E L’ORIGINE DI OGNI TIPO DI AMORE. 

Vivete da ora in poi con spirito diverso ed occhi nuovi la vita. Nuovi fratelli cammineranno accanto a voi. Aprite la porta dimensionale sita in voi e fate scorrere potente e libero il vero Amore verso gli altri, anche verso coloro che ritenete malvagi.

Solo in questo modo si può distruggere il segnale alla fonte! Questa è la vera RISOLUZIONE!

https://youtu.be/CFkrQOIKcTg

https://youtu.be/w3m-76gnv-I

https://youtu.be/3AcYN6NO8fY


L’ULTIMO MEMORIALE DISCORSO DI GIORDANO BRUNO PRIMA DI ESSERE MESSO A ROGO 

Riportiamo l’ultimo dialogo tra il filosofo Giordano Bruno e Sagredo, così come citato nel libro “La futura scienza di Giordano Bruno e la nascita dell’uomo nuovo” di Giuliana Conforto. 

Un dialogo che rappresenta la visione di Bruno e dell’uomo nuovo che egli già intravedeva secoli or sono. 
Un inno alla ricerca della verità e del maestro interiore.

(Giordano Bruno 1548 -1600)


Nell’angusto, buio e lungo corridoio delle carceri di Castel Sant’Angelo, si odono passi che segnano l’avvicinarsi di ospiti ai condannati prossimi all’esecuzione


Con un forte rumore di chiavi si apre la pesante porta della cella ove è rinchiuso il condannato al rogo: Giordano Bruno; è lì, steso su un rude pagliericcio, mentre i suoi occhi lucidi, fermi e sereni si illuminano di gioia e di tenerezza alla vista dell’ospite.

«Sagredo, mio giovane amico!» esclama il grande filosofo. 
I due si abbracciano; il guardiano esce in silenzio, richiudendo dietro di sé la porta della nuda e umida cella.

 «Corri gravi rischi, figliolo. L’inquisizione non ha simpatia 
per chi ha simpatia per gli eretici.»

«Maestro, non potevo non salutarvi.» Il giovane nasconde a stento l’emozione di trovarsi di fronte al grande saggio, ormai prossimo all’esecuzione della feroce sentenza.

«Sei un uomo ormai e il tuo coraggio comunque ti premierà

«Ho chiesto un permesso speciale al cardinale Bellarmino. 
Si è dimostrato disponibile… Forse qualcosa sta cambiando…»

«Si, sta cambiando» conferma Bruno «anche grazie alla mia morte: la storia di questo mondo è segnata più dalla morte che dalla Vita. 
La morte suscita paura, inquietudine, domande, tanto più se è illustre. Ciò mi rende sereno, amico mio, so di compiere il mio destino

«Maestro, ma non temete il fuoco che brucerà le vostre carni?»

«Si, Sagredo, ho paura; il mio corpo ha paura,»… riflette il «ma io so che non morirò… quando il mio corpo fisico morirà, io sarò lì; vedrò cadere il mio corpo, vedrò i volti trionfanti, attoniti e sgomenti dei miei persecutori…»

Malgrado le parole del maestro, il volto del giovane è triste e «Se io non vi avessi avvertito… dell’arresto di vostra figlia e della vostra amata, voi non sareste tornato a Venezia…» afferma, quasi per rimproverarsi.

«Sarei tornato comunque, prima o poi. Sì, la loro morte fu un segnale per me…» continua Bruno con lo sguardo rivolto verso l’infinito. 

«Quanto teneramente e voluttuosamente ho amato quella donna… L’amore, Sagredo, è la forza più grande della Natura… è Vita, fusione dei corpi degli amanti… 

Avvicinarmi a lei era sentire l’infinita dolcezza di Casa, del vero mondo, la dolce tenerezza che solo una donna intelligente e profonda sa dare e ricevere… Quanta illusione, quanta ignoranza…

L’uomo non è cattivo, Sagredo, è solo infelice… è la sua piccola mente la causa della sua infelicità… Sì, sapevo che erano state prese e anche della loro condanna. La tua è stata solo una triste conferma… 

Quando il mio corpo brucerà, io sarò libero, Sagredo, libero di ricongiungermi a loro, abbracciarle… Non ti crucciare, amico mio… 

Questo era il nostro destino, comune a tutti coloro che cercano la verità, bandita da un mondo che si regge sulla menzogna… 

Verrà un giorno, Sagredo, che l’uomo si risveglierà dall’oblio e finalmente comprenderà chi è veramente e a chi ha ceduto le redini della sua esistenza, a una mente fallace, menzognera, che lo rende e lo tiene schiavo… 

L’uomo non ha limiti e quando un giorno se ne renderà conto, sarà libero anche qui in questo mondo.»

Si volta e guarda il suo allievo quasi raggiante: 

«Lo ha previsto da tempo immemorabile la Vita…»

«Maestro, ma perché questo destino crudele? 
Chi può aver voluto tutto questo?»


«Io stesso, Sagredo, ben prima di nascere in questa dimensione. 
La morte ignea del corpo fisico è una purificazione profonda, è il battesimo del fuoco. In tanti abbiamo scelto questa morte, non solo come esempio ad un’umanità ottusa, meschina e crudele, ma anche per adempiere il compito che la Vita ci ha assegnato e che abbiamo accettato di buon grado… per Amore… 


In fondo, anche se in modo inconsapevole, la Chiesa sta compiendo la nostra volontà.»


«Ma allora… il cardinale Bellarmino esegue la nostra volontà?»

«Bellarmino ora esegue la volontà della Chiesa, volta a conservare il potere; esegue però anche la Volontà vera, quella di una morte illustre che lasci traccia nella storia. 

Anche gli uomini di Chiesa sono parte dell’Uno: 
la mia morte servirà per mostrare il vero potere, quello occulto, che si muove dietro tutte le Chiese e tutti i poteri del mondo. 

In questo mondo illusorio, ove menzogna, bontà ipocrita e paura dominano, una morte illustre è più efficace di un’intera vita. 

Le umane genti la ricordano. L’uomo che infligge morte è colui che più la teme; è un paradosso, ma chi procura la morte, cerca disperatamente di comprenderla, di penetrare la mente di Dio.»

«Bellarmino quindi… anche lui, è alla ricerca di Dio?»

«Certo, anche Bellarmino è un fratello.»

«Maestro, ma perché tutto questo, perché tutta questa sofferenza, queste atrocità, ingiustizie, dolori: fratelli che uccidono loro fratelli! Come può Bellarmino firmare ad animo leggero la sentenza della vostra morte?»

«Non lo ha fatto ad animo leggero, Sagredo. 
È stata per lui una decisione sofferta e penosa, ma non poteva fare altrimenti; avrebbe dovuto rinunciare all’abito che porta e ai credi che predica

Egli non ha coscienzanon sente l’unità dell’infinito universo, non sa che la sua azione di oggi avrà per lui una reazione, in altra sua vita futura; questo vale anche per me e tutti coloro che hanno cercato invano di risvegliare l’umanità dall’inganno. 

La terra è una dura scuola: ogni opera lascia una traccia, perché la giustizia vera esiste, figliuolo, anche se in questo mondo non appare.»
«La giustizia vera vuole la vostra morte?» Sagredo è tanto incredulo quanto ammirato della saggezza del suo maestro… 

«La vogliamo noi stessi, Sagredo, non i nostri corpi transeunti, ma i veri Esseri immortali che siamo. 

Che ci piaccia o no, siamo noi la causa di noi stessi. 
L’Essere non teme la morte, perché sa bene che non esiste. Nascendo in questo mondo, cadiamo nell’illusione dei sensi; crediamo a ciò che appare. Ignoriamo che siamo ciechi e sordi. 

Allora ci assale la paura e dimentichiamo che siamo divini, che possiamo modificare il corso degli eventi, persino lo Zodiaco… 

Siamo figli dell’unico vero sole che illumina i mondi. 

Il dolore e la sofferenza non c’erano all’inizio della storia, ai tempi dell’antico Egitto che conservava ancora memoria delle gloriose e immortali origini. 

Un giorno non lontano, una nuova era giungerà finalmente sulla Terra. La morte non esiste. La miseria, il dolore e le sue tante tragedie, sono il frutto della paura e dell’ignoranza di ciò che è la vera realtà.»

«Ma quanto tempo ancora sarà necessario?»

«Il tempo anche dipende da noi, Sagredo. Il tempo è l’intervallo tra il concepimento di un’idea e la sua manifestazione… 

L’umanità ha concepito il germe dell’utopia e la gestazione procede verso il suo compimento inevitabile: il secolo passato è una tappa importante, che precede la nascita. Gli Esseri divinivegliano sulla gestazione della terra e alcuni nascono qui per aiutare gli umani a comprendere che la trasformazione dipende anche dal loro risveglio.»

«Anche voi, maestro, siete sceso qui per questo scopo?»

«Anch’io Sagredo, ma non sono il solo. 
C’è un folto gruppo di Esseri che sono scesi più volte nel corso della storia e si riconoscono nel grande Ermete, Socrate, Pitagora, Platone, Empedocle… 

In questo secolo, Leonardo, Michelangelo, Shakespeare, Campanella, nomi noti, ma anche gente umile, semplici guaritrici, molte delle quali finite sul rogo…»

Giordano è commosso al ricordo dei tanti che l’hanno preceduto sulla via del patibolo.

Sagredo è profondamente colpito; è divenuto partecipe di una verità finora a lui sconosciuta. Giordano continua: «È il battesimo del fuoco che serve a trasmutare il corpo fisico e a manifestare i veri Esseri. La loro rivelazione ormai è inevitabile. Non so quando, ma so che in tanti siamo venuti in questo secolo per sviluppare arti e scienze, porre i semi della nuova cultura che fiorirà inattesa, improvvisa, proprio quando il potere si illuderà di aver vinto.»

Rumori di fondo fanno intendere che la visita deve volgere al termine. Il respiro di Sagredo si fa affannoso…

«Maestro, come posso ritrovarvi?»

«Guarda dentro di te, Sagredo, ascolta la tua voce interiore e ricorda che l’unico vero maestro è l’Essere che sussurra al tuo interno. Ascoltala: è la verità ed è dentro di te. Sei divino, non lo dimenticare mai.»

La porta della cella si apre e compare il guardiano; è il volto di un uomo apparentemente duro, ma che ha anche timore reverenziale di quell’uomo di cui si trova ad essere il carceriere. Non pronuncia alcuna parola ed attende con rispetto che il visitatore si allontani.
Giordano e Sagredo si alzano e si salutano, entrambi commossi.
«Non ci stiamo separando Sagredo, la separazione non esiste. Siamo tutti Uno, in eterno contatto con l’Anima Unica…»

LE ONDE SCALARI SI POSSONO TRASFERIRE AL DNA UMANO 

La ricerca ha dimostrato che il controllo mentale è effettuato tecnicamente per mezzo della fisica occulta, le onde scalari.
Questo tipo di onde, che si confrontano con le onde elettromagnetiche hanno qualità molto diverse, non sono sconosciute ai più.


Dr.Konstantin Meyl

“Le onde scalari si possono trasferire al DNA umano”, queste le parole del Dr.Konstantin Meyl, Professore di Elettronica.
Meyl afferma che la scoperta delle onde scalari magnetiche può essere utilizzata per il bene o per il male.
E ‘loro’ la stanno utilizzando per il male.
Che cosa sono le onde scalari?
Le onde scalari non si deteriorano nè con il tempo nè con la distanza!
Le onde scalari immagazzinano energia ed informazioni in una dimensione che sta ‘fuori del nostro spazio tridimensionale’ e l’energia immagazzinata può essere liberata ‘chiudendo il circuito’ nella nostra terza dimensione.
Il nostro DNA è più che una semplice unità d’immagazzinamento dati.
E’ un’antenna quantica capace di inviare e ricevere dati.
il DNA ha accesso ad un’immensa riserva di informazioni fuori dalla nostra terza dimensione.
Crea onde scalari e, se è in sintonia con la ‘frequenza’, le riceve anche.
“Il dono del potere mentale viene da Dio, l’Essere Divino, e se concentriamo la nostra mente su questa verità, saremo in sintonia con questo grande potere.” Nikola Tesla.
Il nostro cervello è un apparato di sintonizzazione straordinario. Le informazioni non s’immagazzinano nel nostro cervello. Il nostro cervello è ‘un interfaccia’ che crea una connessione con una dimensione più elevata.
Il nostro cervello crea un campo elettromagnetico che fa si che tutte le cellule del nostro corpo risuonino.
Ogni struttura del DNA rinforza questo campo. Noi esseri umani abbiamo una coscienza collettiva ed una memoria collettiva.


Esperimenti e dati empirici hanno dimostrato che siamo interconnessi gli uni agli altri.
I nostri pensieri e le nostre emozioni hanno influenza su tutti gli esseri umani.
Le armi elettromagnetiche scalari sono usate ora dai vari paesi come uno strumento per seminare la paura.


Henning Witte

Queste le parole di Henning Witte, Avvocato e ricercatore nel campo del controllo mentale: “Per chiarirlo in anticipo, Tesla scoprì l’onda scalare elettrica, che può inviare elettricità senza cavi attraverso l’aria e contemporaneamente caricarsi con l’energia libera.
Anche questa è la ragione principale del perchè poi si soppresse lo studio delle onde scalari, perchè avrebbe causato una rivoluzione energetica, e siccome era più veloce della luce, non si poteva permettere che esistesse.
Ci sono cose che sono più veloci della luce, molte cose, tra le quali, l’onda scalare.
La gran scoperta del professor Meyl, circa vent’anni fa, fu che non esiste solo l’onda scalare elettrica che Tesla scoprì e dimostrò, ma esiste anche l’onda scalare magnetica che si diffonde nella direzione dell’orientamento del campo magnetico.
E questa è quella che ha rilevanza a livello biologico, quella che utilizziamo nel nostro corpo. Tutta la comunicazione tra le cellule avviene con essa.
Quello che realmente succede è che le cellule comunicano e proporzionano informazioni ed energia.

Nikola-Tesla-1
Per questo si è cominciato ad esplorare altre tecniche ed a sottoporre il nostro cervello alle radiazioni.
Le persone che utilizzano il controllo mentale devono adattarsi al nostro computer biologico.
Ovviamente, già da molto tempo hanno scoperto che questo funziona con le onde scalari magnetiche, pertanto, anche essi devono applicarlo, altrimenti, non avrebbero potuto esserci risultati.


E siccome non ci sono sufficienti persone per controllarne 7 miliardi, devono eseguirlo attraverso il computer.
Si possono programmare computer per inviare onde scalari magnetiche alle persone ed influenzarle su tutto.
Si può leggere la mente, si possono influenzare i pensieri, cambiare improvvisamente la volontà, che uno scelga un partito politico differente da quello che voleva…senza rendersi conto che è manipolato.
Si può avere anche accesso alla memoria, pulire i ricordi, impiantare falsi ricordi ed accedere al resto del corpo.
Si può causare il cancro, e tutte le malattie che uno voglia, ed anche, per esempio, fare che una persona cambi sesso, che in relazione a questo pensi all’improvviso in maniera molto differente, o si può fare che cambi religione. conosco varie vittime che all’improvviso si sono convertiti all’Islam, tutto attraverso il controllo mentale.
Conosco molte vittime che vengono e mi dicono: ‘Ascolto una voce che mi dice che devo ammazzare quella persona ma non voglio farlo’, e lottano contro di lei.


Ora abbiamo un caso nel sud della Svezia, un soldato che ammazzò la propria famiglia, che amava molto.
Egli descrive come lottò costantemente contro queste voci ed alla fine non ci riuscì più ed effettivamente li ammazzò, poi perfino tentò di salvarli…sono terribili i drammi che si verificano.
Uno svedese andava alla miniera di Kiruna, a 700 metri sotto terra per disfarsi di queste radiazioni e dalle voci nella sua testa. Ma la situazione non migliorò, benchè lì non si ricevesse alcun segnale del telefono o altro di simile.
altri si mettono i grembiuli di piombo sul loro corpo o carta di alluminio nella testa..tutto questo non serve a niente, perchè si supponeva sempre che si trattasse di onde elettromagnetiche, ed in questo caso si che si potrebbero proteggere con carta di alluminio e piombo…Ma questa radiazione l’attraversa, perchè è una forma di onda differente, un’onda scalare.
Quindi con questo tutto è possibile, è un’arma terribile.
La connessione tra i computer e gli esseri umani deve avvenire attraverso un’interfaccia.
Per ciò quello che utilizzano è un chip che si introduce in differenti maniere negli esseri umani e questi chips si uniscono col tessuto del corpo, e così si forma l’interfaccia.
L’altro metodo che si ha è attraverso il DNA delle vittime, poichè il nostro DNA è un’antenna per onde scalari magnetiche, è un’emittente ed anche ricevente.


E’ molto importante sapere che è possibile inviare l’informazione del controllo mentale ad un satellite, si possono utilizzare in qualche modo le Chemtrail e, cosa molto importante, si può inviare attraverso la tecnologia di telefonia mobile, poichè tutte le antenne della telefonia mobile, ed anche i ricevitori dei telefonini, lavorano con le onde scalari.
Intorno alle antenne c’è una quantità addirittura maggiore di onde scalari che di onde elettromagnetiche.
Non viene permesso che la maggior parte delle persone si renda conto di esserne vittima, non si sentono delle voci la cosa normale è che non ci si renda conto di essere controllati mentalmente.”
Siamo dunque una preda facile per loro che possono fare con noi quello che gli piace: farci impazzire, spingerci ad uccidere e commettere altri crimini, farci diventare sterili ed ammazzarci. Ci trattano come oggetti, come robot.
E’ un crimine indignante contro l’umanità. Non è frutto dell’immaginazione, si deve alle onde scalari, come l’HAARP.
Forse l’èlite non permette che l’umanità riceva conoscenze rivoluzionarie come l’energia libera, le onde scalari,… perchè questo significherebbe per loro una completa perdita di controllo su di noi e su tutto il pianeta?

CONTROLLO MENTALE TRAMITE FREQUENZE 

Le onde cerebrali sono messaggi elettronici che i neuroni si inviano tra loro nel cervello.

Tra i cinque diversi tipi di onde cerebrali, le onde alfa sono conosciute per essere le migliori per imparare nuove idee.
I pubblicitari che creano gli spot televisivi sanno che questa è una reatà.
Dipendono dall’effetto ipnotico della televisione, per mettere gli spettatori nell’onda cerebrale alfa che li cxollega alla loro mente subcosciente.

Le onde cerebrali cambiano guardando la televisione.

La prima cosa che accade è che si passa dall’onda beta, stato cosciente di veglia, all’onda alfa, uno stato rilassato in cui si può essere facilmente programmati con informazioni subliminali che scatenano comportamenti.
Le onde cerebrali alfa collegano la mente cosciente al subconscio.
Il ritmo del lampeggiare della televisione è espressamente creato per indurre in trance ipnotica il telespettatore.
Oggi a 60 hertz o 60 fotogrammi al secondo, la mente cosciente è sopraffatta e il subconscio prende il sopravvento.
Questo significa che la mente cosciente non ha l’opportunità di discernere logicamente quello che vede, e al suo posto l’informazione viene accettata ed immagazzinata senza essere alterata nella mente subcosciente, in cui si formano le nostre percezioni del mondo.


I bambini inferiori ai 7 anni si trovano in uno stato tra la veglia e il sonno in modo naturale, mentre cercano di imparare le regole del mondo in cui sono nati.

Loro sono più vulnerabili e dobbiamo prenderci cura di loro.
I bambini che guardano la televisione vengono programmati con quello che costituirà la base di tutta la loro vita.
I percorsi neuronali cerebrali si stanno riformando costantemente, basandosi sulle informazioni che si ricevono.
I percorsi si stabiliscono in accordo alle nostre abitudini quotidiane.

Quando uno cambia le sue abitudini, o cambia il suo modo di pensare, si iniziano a formare nuovi percorsi.
Di fatto, è possibile educare il proprio cervello in questo modo.
Tuttavia, se permettiamo che un’altra persona educhi il nostro cervello, le stiamo dando la capacità di riformare e rimodellare i percorsi neuronali del nostro stesso cervello.
Inizieremmo ad accettare le nuove percezioni come se fossero nostre, senza renderci conto che vengono da una fonte esterna che ha programmato i nostri pensieri.

Ci sono delle frequenze basate armoniosamente sulla geometria sacra.
Una di queste frequenze è 432 hertz.
Per migliaia di anni il criterio per accordare strumenti musicali è stato la nota LA a 432 hertz.

Ma l’Associazione Statunitense di Norme ha deciso di seguire l’iniziativa del nazista Joseph Goebbels, e ha cambiato il criterio di frequenza di accordatura per tutti gli strumenti musicali e per la musica a 440 hertz.

La musica moderna in tutto il mondo è ora sintonizzata su questa vibrazione dannosa e disarmonica, letteralmente fuori tono, che perturba la frequenza umana e incoraggia l’ostilità ed il comportamento asociale.

Le frequenze delle emozioni umane adesso sono misurate e registrate.
Possono essere inviate attraverso la televisione e le trasmissioni radio alle masse o ad un individuo in particolare se sono dirette alla risonanza personale delle sue onde cerebrali.
Lo schermo del dispositivo, sia esso un televisore, un computer o uno smartphone, può proiettare la frequenza verso l’utente.
Queste trasmissioni emozionali si basano spesso sul timore e l’ira.
 

Il modo migliore per assicurarsi che non ci vengano proiettate frequenze dannose è spegnere il dispositivo.
Non sarebbe necessario rivedere a fondo le nostre abitudini, pensieri, emozioni e reazioni incoscienti, per scoprire il nostro stato di programmazione mentale?

E sarà che possiamo “sprogrammarci” mediante la purezza e la semplicità a contatto con la natura, la pratica della meditazione, un’ ambiente positivo, una mente sveglia..?

In questi anni stiamo assistendo ad una vera e propria guerra contro la coscienza. Stiamo vivendo il più impressionante vortice emozionale che sia mai esistito.
In ogni situazione che affrontiamo con calma, stiamo trasmutando energia negativa in positiva e contribuiamo al cambiamento energetico generale.

Anche se credete che non sia una gran cosa, il potere che questo ha, è al di là della nostra comprensione per il momento, permettendo il cambiamento vibratorio.
La frequenza vibratoria colpisce tutto. Questo è stato dimostrato non solo mediante l’uso del suono nell’acqua, nella sabbia e le limature di ferro..ma si produce anche nell’applicare il pensiero, le emozioni e l’intenzione.
Ancora più importante è il livello personale di questa trasformazione, che si sta producendo sia che le persone lo vogliano accettare o meno
.