ALTERARE LA GENETICA UMANA ATTRAVERSO LA VACCINAZIONE

World Mercury Project Nota: WMP ha documenti interni in cui la FDA riconosceche la tecnologia che consente la creazione di questi nuovi vaccini ha superato la loro capacità di prevedere eventi avversi. Lenostre agenzie federali non dovrebbero chiedere una moratoria fino a quando non avremo questa conoscenza, soprattutto perché è stato pesantemente riportato che i sistemi di sorveglianza post-marketing CDC / FDA sono inadeguati a sollevare problemi dopo il licensure?
Di Jon Rappoport , scrittore collaboratore, World Mercury Project
L’Istituto nazionale per le allergie e le malattie infettive (NIAID) ha lanciato degli sforzi per creare un vaccino che protegga le persone dalla maggior parte dei ceppi influenzali, tutto in una volta, con un singolo colpo.
Nel corso degli anni, ho scritto molti articoli che confutano le affermazioni secondo cui i vaccini sono sicuri ed efficaci, ma per il momento metteremo tutto da parte e seguire la palla che rimbalza.
Il senatore del Massachusetts e il grande spender, Ed Markey, hanno presentato un disegno di legge che spalerebbe non meno di un miliardo di dollari per il progetto universale di vaccinazione antinfluenzale.

POTETE SEGUIRMI SENZA CENSURE AL MIO CANALE YOUTUBE: https://www.youtube.com/channel/UCsLAEHyA7EYbXT575Ov8i7g

Ecco una frase di un comunicato stampa del NIAID che menziona uno dei diversi approcci di ricerca:
“Gli scienziati del Centro di ricerca sui vaccini NIAID hanno avviato studi di Fase 1/2 di una strategia di vaccinazione contro l’influenza universale che include un vaccino sperimentale basato sul DNA (chiamato” primo “del DNA …)”
Questo è abbastanza preoccupante, se sapete cosa significa la frase “DNA vaccine”. Si riferisce a ciò che gli esperti stanno propagandando come la prossima generazione di vaccinazioni.
Invece di iniettare un pezzo di virus in una persona, al fine di stimolare il sistema immunitario, i geni sintetizzati verrebbero iniettati nel corpo. Questa non è più la vaccinazione tradizionale. È la terapia genica.

https://youtu.be/hXJuctXWh64

In qualsiasi metodo, dove i geni sono modificati, cancellati, aggiunti, non importa cosa dicono i professionisti, ci sono sempre “conseguenze non intenzionali”, per usare la loro frase educata. Gli effetti a catena scramble la struttura genetica in numerosi modi sconosciuti.

https://youtu.be/QkL8lLzJaGo

Questa è roulette genetica con una pistola carica. Chiunque e tutti sulla Terra iniettati con un vaccino a DNA subiranno cambiamenti genetici permanenti e sconosciuti …

POTETE SEGUIRMI AL MIO CANALE TELEGRAM: https://t.me/AngelaFrancia

Ecco la scomoda verità sui vaccini al DNA-
Cambieranno permanentemente il tuo DNA

Il riferimento è il New York Times, 15/3/15, “Protezione senza vaccino”.Descrive la frontiera della ricerca: l’uso di geni sintetici per “proteggere dalle malattie”, mentre si cambia la composizione genetica degli esseri umani. Questa non è fantascienza:
“Distribuendo geni sintetici nei muscoli delle scimmie [sperimentali], gli scienziati stanno essenzialmente riprogettando gli animali per resistere alle malattie”.

https://youtu.be/QkL8lLzJaGo

“‘Il cielo è il limite,’ ha detto Michael Farzan, un immunologo presso Scripps e autore principale del nuovo studio.”
“Il primo trial umano basato su questa strategia – chiamato immunoprophylaxis mediante trasferimento genico, o IGT – è in corso, e ne sono programmati diversi nuovi.” [Questo è stato tre anni fa.]
“L’IGT è completamente diverso dalla vaccinazione tradizionale. È invece una forma di terapia genica. Gli scienziati isolano i geni che producono potenti anticorpi contro determinate malattie e quindi sintetizzano le versioni artificiali. I geni vengono inseriti nei virus e iniettati nel tessuto umano, di solito i muscoli “.
Ecco la battuta finale:
“I virus invadono le cellule umane con i loro carichi di DNA, e il gene sintetico è incorporato nel DNA del ricevente. Se tutto va bene, i nuovi geni istruiscono le cellule a iniziare a produrre potenti anticorpi “.
Leggilo ancora: “il gene sintetico è incorporato nel DNA del ricevente”.
Alterazione del corredo genetico umano.

https://youtu.be/DiMZo12FoYU

Non solo una “visita”. Residenza permanente. E una volta che il DNA di una persona è cambiato, vivrà con quel cambiamento – e tutti gli effetti a catena nel suo corredo genetico – per il resto della sua vita.
L’articolo del Times attacca il Dr. David Baltimore per un parere:
“Ancora, il dottor Baltimore dice che immagina che alcune persone potrebbero essere diffidenti nei confronti di una strategia di vaccinazione che significa alterare il proprio DNA, anche se previene una malattia potenzialmente fatale”.
Sì, alcune persone potrebbero essere diffidenti. Se hanno due o tre cellule cerebrali funzionanti.
Questa è roulette genetica con una pistola carica. Chiunque e tutti sulla Terra iniettati con un vaccino a DNA subiranno cambiamenti genetici permanenti e sconosciuti …
E le ulteriori implicazioni sono chiare. I vaccini possono essere usati come copertura per le iniezioni di qualsiasi e tutti i geni, il cui vero scopo è riprogettare gli umani in modi di vasta portata.
L’emergere di questa tecnologia Frankenstein è accompagnata da una spiccata spinta a mandare vaccini, a tutto campo, sia per i bambini che per gli adulti. La pressione e la propaganda sono su scala planetaria.
La libertà e il diritto di rifiutare i vaccini sono sempre stati fondamentali. Ora è più vitale che mai.

Significa il diritto di preservare il tuo DNA intrinseco.

L’autore di tre collezioni esplosive, THE MATRIX REVEALED , EXIT FROM THE MATRIX e POWER OUTSIDE THE MATRIX , Jon era un candidato per un seggio al Congresso degli Stati Uniti nel 29 ° distretto della California. Mantiene una pratica di consulenza per clienti privati, il cui scopo è l’espansione del potere creativo personale. Nominato per un premio Pulitzer, ha lavorato come reporter investigativo per 30 anni, scrivendo articoli su politica, medicina e salute per CBS Healthwatch, LA Weekly, Spin Magazine, Stern e altri giornali e riviste negli Stati Uniti e in Europa. Jon ha tenuto conferenze e seminari sulla politica globale, la salute, la logica e il potere creativo per il pubblico di tutto il mondo.

Tratto: https://worldmercuryproject.org/news/altering-human-genetics-through-vaccination/?utm_source=mailchimp

Annunci

MATERIA OSCURA SOTTO AL GRAN SASSO: REGISTRATO IN ABRUZZO UNO DEGLI EVENTI PIÙ RARI DELL’UNIVERSO

L’Aquila. È stato registrato oggi, nei laboratori nazionali del Gran Sasso, uno degli eventi più rari dell’universo. Secondo quanto riportato infatti da Wired.it, il rilevatore di materia oscura Xenon1T ha misurato, per la prima volta, la doppia cattura elettronica dell’isotopo xenon-124. Si tratta del decadimento più raro mai osservato finora.

🔛 POTETE SEGUIRMI AL CANALE YOUTUBE: https://www.youtube.com/channel/UCsLAEHyA7EYbXT575Ov8i7g

La scoperta, pubblicata su Nature, è stata riportata dal magazine internazionale di tecnologia. Un esperimento che ha davvero dell’incredibile. “Il processo di decadimento di questo isotopo radioattivo”, si legge, “è estremamente lento. Basti pensare che la sua vita media – o tempo di dimezzamento- è di ben mille miliardi di volte più lunga dell’età dell’Universo. Più precisamente, il team di ricercatori è riuscito a osservare un evento rarissimo chiamato doppia cattura elettronica, fenomeno nel quale due protoni all’interno di un atomo di xenon catturano simultaneamente due elettroni, trasformandosi in due neutroni con l’emissione di due neutrini e di energia, circa 64.000 elettronvolt. Come spiegano gli esperti, attraverso questo processo lo xenon-124 si trasforma in tellurio-124″.

🔛 POTETE SEGUIRMI SENZA CENSURE AL CANALE TELEGRAM: https://t.me/AngelaFrancia

Ethan Brown, uno dei ricercatori del Rpi, il Rensselaer Polytechnic Institute di New York, lo definisce come “il processo più lungo e più lento che sia mai stato osservato direttamente, e il nostro rilevatore di materia oscura è talmente tanto sensibile da riuscire a misurarlo. È incredibile”, ha commentato, “aver assistito a questo processo e conferma che il nostro rilevatore può misurare l’evento più raro mai registra”.

https://www.primadanoi.it/gallery/cronaca/574546/sotto-il-gran-sasso-radiazioni-pari-ad-un-di-quelle-sprigionate-a-fukushima.html

VATICANO SPA INCASSA 281.050.000 EURO OSPITANDO I PROFUGHI

Oggi, la CEI informa nel suo manuale per il BUSINESS dell’accoglienza (Vademecum), che la propria rete sul territorio ospita oltre 22mila sedicenti PROFUGHI.

Dei circa 95mila CLANDESTINI ospitati a spese dei contribuenti nei diversi Centri di accoglienza (hotel) ordinari e straordinari, nonché nel Sistema nazionale di protezione dei richiedenti asilo e rifugiati, diocesi, parrocchie e comunità religiose se ne sono pappati, in circa 1600 strutture, oltre 22mila. Un business spaventoso.

Dopo l’appello del proprio manager Bergoglio, la Vaticano Spa. è riuscita a raddoppiare il numero di clienti. Erano la metà solo pochi mesi fa.

Basta fare un calcolo, per capire quanto incassi la Vaticano Spa. dall’accoglienza dei clandestini – e in questi numeri sono esclusi i pagamenti in natura (non parliamo di sesso, ovviamente): 35x22000x365= 281.050.000

SEGUIMI AL MIO CANALE TELEGRAM: https://t.me/AngelaFrancia

Una cifra mostruosa. Del resto, come diceva Buzzi: “I migranti rendono più della droga”. Al Vaticano sono esperti di entrambe le questioni.

E infatti, nel cosiddetto Vademecum, la Cei spiega ai propri preti-affaristi, che “se l’attività di accoglienza si svolge con caratteristiche che ai sensi della normativa vigente sono considerate commerciali si applica il regime generale previsto per tali forme di attività”.
Questi fanno affari biblici. E camuffano il tutto con la ‘solidarietà’. Lo possono fare perché hanno la complicità interessata dei media di distrazione di massa.

https://www.youtube.com/channel/UCsLAEHyA7EYbXT575Ov8i7g

https://t.me/AngelaFrancia

PERCHÉ GLI STUPIDI SONO SEMPRE STRASICURI ?

E perché gli intelligenti sono pieni di dubbi, come diceva Russell? È l’effetto Dunning/Kruger

Facciamocela, questa domanda: noi esseri umani siamo capaci di essere obiettivi su noi stessi e sulle nostre abilità? La risposta generale è: no. In particolare, quanto più qualcuno è incompetente su un certo tema o in una certa attività, tanto più crede di essere più bravo di quel che è.

Invece quelli più competenti tendono a “fare i modesti”, cioè sottostimano la loro competenza. L’effetto per cui se sei scarso su un certo tema non sai neanche di esserlo si chiama “effetto Dunning/Kruger”, dal nome dei due psicologi che lo hanno dimostrato tramite una serie di esperimenti.

Si tratta in buona sostanza di una “stupidità al quadrato”, in quanto sei stupido – sempre su un certo tema, beninteso – e lo sei talmente tanto da non capire di esserlo. Dall’altro lato, il fatto che quelli competenti siano modesti sulla loro performance si può spiegare in questo modo: costoro ritengono che la bravura degli altri sia paragonabile alla loro, e dunque non pensano di essere così bravi.

In effetti, i due autori mostrano che, se ai più bravi fai vedere qualcuno dei compiti fatti dagli altri, quelli bravi capiscono meglio e diventano meno modesti e più obiettivi, in quanto si rendono conto con chi hanno a che fare!

Invece l’incompetenza è una specie di buco nero: se in un esperimento fai vedere ai somari i compiti fatti dai più bravi, i somari continuano a pensare di essere meno somari di quel che sono, perché non riescono a vedere la differenza tra compiti fatti bene e compiti fatti male.

Questa ricerca è illuminante ma anche preoccupante: se non riesci ad allenare i somari, questi resteranno tali, perché continueranno a pensare di non esserlo. C’è anche spazio per la vita difficile di Antonio Salieri: se sei bravo ma non un genio, capisci con una precisione tremenda chi è il Mozart davanti a te, e nessuna ignoranza ti salva.

Fonte: http://www.linkiesta.it

IL PROFESSORE DISSE: “DIO NON ESISTE”. UNO STUDENTE LO FULMINO’ CON UNA RISPOSTA FANTASTICA – ERA IL GIOVANISSIMO ALBERT EINSTEIN

Il professore disse: “Dio non esiste”. Uno studente lo fulminò con una risposta fantastica – Era il giovanissimo Albert Einsetin.

Un professore di filosofia ateo affermò dinanzi alla sua classe “Dio non esiste”.Uno studente gli diede una risposta incomparabile che lo azzittì e mise a tacere ogni dubbio.